Ulica:

Localita:

C.A.P.

mi piace
  Contatto
   Editore
   Redazione
  
  „...ovunque dove si lavora il legno...”
Tecnica e tecnologie
Opublikowano w wydaniu Nr 3 (182) Marzec 2012
Da numerosi mesi un artigiano, invece di eseguire gli elementi in legno e di guadagnare, scrive le riviste, interviene e perde il denaro. Ha richiesto l’intervento della Gazeta Przemysłu Drzewnego. In tale questione non ci sono dubbi che Robert Myszkier, proprietario dell'azienda Cezar di Jabłówka nei pressi di Starogard Gdański partire da giugno 2011 trasferisce sul conto corrente del fondo leasing Getin Leasing di Wrocław ogni mese una rata di alcune migliaia di PLN per il tornio- fresatrice DT-3 dell’azienda Jaroma SA. Ha visto la macchina tre volte per qualche ora, durante le prove non positive della messa in moto da parte dei nuovi tecnici. Per l’ultima volta nel luglio dell’anno scorso! Ciò non è stato sufficiente per constatare che i valori della macchina con numero di matricola 165 differiscono lontanamente dalla possibilità presentate durante il film, reso disponibile prima dell’acquisto. Ogni volta ha presentato le mozioni che i parametri tecnici della macchina non sono conformi con i dati compresi nel manuale d’uso e nei materiali pubblicitari del produttore.

Opublikowano w wydaniu Nr 3 (182) Marzec 2012
MHS Serwis Mikulski realizza un contratto record per l’azienda Silva. Non è semplice progettare e costruire il rimorchio del veicolo, con il quale sarà possibile al produttore i pannelli derivati dal legno acquistati nelle segherie, e andando ad acquistare una successiva parte di materiale postproduttivo per portare tali pannelli all’ingrosso distrettuale. Il problema consiste nel fatto che ogni carico necessità di un diverso tipo di carico.
Opublikowano w wydaniu Nr 2 (181) Luty 2012
Grazie all’impiego del sistema di produzione speciale sono stati limitati al massimo i reclami e sono stati eliminati i ritardi nella realizzazione degli ordini. Le macchine e le linee di produzione presso l’azienda Paul sono montate da gruppi gestiti dal leader del progetto. Il leader esegue inoltre, direttamente nel capannone produttivo, gli addestramenti preliminari dei futuri operatori. Tutti gli impianti piu complicati sono realizzati dallo staff di Paula. Anche la messa in moto, le regolazioni e i test a massimo carico sono eseguiti dallo stesso staff di persone. Nello stesso tempo è addestrato il gruppo che deve gestire l’apparecchiatura tecnologica. Attualmente l’azienda impiega 270 dipendenti ed è il maggior datore di lavoro e centro di addestramento nel distretto di Biberach. La superficie di produzione complessiva attualmente ammonta a 37 000 m2.