Ulica:

Localita:

C.A.P.

mi piace
  Contatto
   Editore
   Redazione
  
  „...ovunque dove si lavora il legno...”
Dal mondo
Opublikowano w wydaniu Nr 2 (181) Luty 2012
Nella produzione europea delle segheria contano solamente gli Scandinavi, gli Austriaci e i Tedeschi, ma un salto formidabile è stato fatto anche dai Russi. I Polacchi non riescono a raggiungere la vetta. Le venti segherie più grandi in Europa hanno prodotto complessivamente circa 33,2 mln m3 di legno pregiato. Il leader europeo è l’azienda finlandese Stora Enso Wood Product, che nei propri 21 stabilimenti ha prodotto complessivamente oltre 5 mln m3 di legno pregiato. Nel ranking è stata presa in considerazione solamente la produzione degli stabilimenti europei. Nel 2010 il risultato della società finlandese è stato inferiore solamente di 50 000 m3. Le maggiori segherie Stora Enso sono localizzate in Svezia – a Gruvöns Sĺgverk e in Austria – a Brand, ambedue con efficienza 420 000 m3. 
Opublikowano w wydaniu Nr 2 (181) Luty 2012
Nonostante la stagnazione inizia a premere sulla società, l’industri del legno russa sta vivendo un vero rinascimento. Il settore del regno sta acquisendo forza. Gli specialisti constatano che è in atto e sarà sempre più visibile l’aumento di tutti i rami del settore del legno.
- L’aspetto del settore del legno in Russia senza dubbio è cambiato – valuta Alexander Oswald, il coordinatore tedesco dell’esportazione in Russia. - In realtà il mercato russo precedentemente era considerato come rischioso e selvaggio. In verità il trasporto illegale del legno in Cina si sviluppa in modo costante, costituisce comunque una piccola parte del settore della trasformazione.